Circuito di Avezzano

 

Duecentoquaranta chilometri, cento equipaggi , 25 comuni attraversati, questi i numeri del 10° Circuito di Avezzano, un evento turistico culturale tra le strade dello splendido Abruzzo. Tutti i partecipanti, dopo la ormai collaudata sfilata nel centro cittadino del sabato sera, si sono ritrovati domenica mattina al Castello Orsini Colonna di Avezzano, ospiti del Comune per i saluti e l’attribuzione dei riconoscimenti.

Ad aprire la giornata l’inaugurazione della mostra «I Conti del futuro» reduce da un grande successo a Kyoto. La mostra celebra due grandi personaggi del motorismo tra le due guerre. Carlo Felice Trossi è stato un pilota, aviatore, armatore e mecenate, ideatore di progetti rivoluzionari come la monoposto con motore radiale Monaco-Trossi. Mario Revelli di Beaumont è senza dubbio il più importante designer automobilistico italiano dell’anteguerra, autore di numerosi capolavori e geniale inventore di decine di soluzioni innovative per l’automobile. La mostra raccoglie una selezione di disegni degli anni ‘20 e ‘30 provenienti dall’archivio di Carlo Felice Trossi e in parte opera di Mario Revelli, acquistati dal collezionista Corrado Lopresto che ha raccontato la storia dei restauri della sua collezione.

Per volontà degli organizzatori, in questa edizione del Circuito di Avezzano, non ci sono state prove di regolarità. Il tutto per esaltare la conviviali e la passione a discapito di quel pizzico di competitività che normalmente si respira a causa delle prove di regolarità. Le premiazioni si sono quindi svolte celebrando i 10 anni, con un riconoscimento a chi ha partecipato a tutti le edizioni ed un car badge a tutti i partecipanti in ricordo della decima edizione di una manifestazione che si sta affermando sempre di più nel panorama internazionale. Un riconoscimento speciale da parte del gentleman driver e collezionista Corrado Lopresto a Venanzio Fonte, in ricordo di un bel gesto, quello di abbandonare le strade del Giro di Sicilia per fare un passaggio da Bagnara Calabra alla Biblioteca Lopresto con la sua scuderia.In Abruzzo ha portato dagli stati uniti ben 3 autovetture di gran pregio, tra le quali la Alfa Romeo RL TF, costruita in soli 4 esemplari per il giro di Sicilia nel 1924, una delle quali guidata da Enzo Ferrari.Il Collezionista Eddie Mc Guire con la sua Bentley 4.5 Blower è venuto percorrendo la strada tra Londra ad Avezzano. Corrado Lopresto ha partecipato con due tra le più belle auto della sua collezione: l’alfa Romeo 6c 1750 Gs Aprile e  l’Isotta Fraschini 8 A SS del 1930 carrozzata da Castagna.

Termina così la 10 edizione del Circuito di Avezzano con un pizzico di nostalgia ed il desiderio di rivedersi nel 2023.

 Nelle parole dell’organizzatore Felice Graziani traspare la soddisfazione di aver realizzato un evento ben riuscito “Con 23 equipaggi provenienti dall’estero ed un gran numero di partecipanti il nostro senso di responsabilità ci ha richiesto un impegno superiore rispetto alle edizioni precedenti. Tutto è andato per il meglio, il panorama delle zone visitate ha fatto il resto. Voglio ringraziare tutto lo staff che si è prodigato al massimo per rendere impeccabile l’organizzazione dell’evento, i comuni interessati, le forze dell’ordine e tutti questi che hanno sostenuto questa importante iniziativa per lo sviluppo turistico della nostra regione”.

Foto di René

A
C
D
G -
H -
I -
L -
M -
N -
R -
R -
R -
R -
S
T -
U -

Information cookies

Cookies are short reports that are sent and stored on the hard drive of the user's computer through your browser when it connects to a web. Cookies can be used to collect and store user data while connected to provide you the requested services and sometimes tend not to keep. Cookies can be themselves or others.

There are several types of cookies:

  • Technical cookies that facilitate user navigation and use of the various options or services offered by the web as identify the session, allow access to certain areas, facilitate orders, purchases, filling out forms, registration, security, facilitating functionalities (videos, social networks, etc..).
  • Customization cookies that allow users to access services according to their preferences (language, browser, configuration, etc..).
  • Analytical cookies which allow anonymous analysis of the behavior of web users and allow to measure user activity and develop navigation profiles in order to improve the websites.

So when you access our website, in compliance with Article 22 of Law 34/2002 of the Information Society Services, in the analytical cookies treatment, we have requested your consent to their use. All of this is to improve our services. We use Google Analytics to collect anonymous statistical information such as the number of visitors to our site. Cookies added by Google Analytics are governed by the privacy policies of Google Analytics. If you want you can disable cookies from Google Analytics.

However, please note that you can enable or disable cookies by following the instructions of your browser.